Conoscere il nominativo del venditore

Cosa fare se non si conosce il nominativo delfornitore a cui richiedere la voltura del contratto elettrico?

 Il cliente che deve effettuare la voltura di un punto di fornitura elettrica, ma NON è nelle condizioni di identificare il nominativo del fornitore associato all’utenza, può rivolgersi al servizio SMART Info dello Sportello per il consumatore di energia per conoscere la società di vendita a cui richiedere il cambio di intestazione del punto: http://www.sportelloperilconsumatore.it/informazioni/smart-info

 

La procedura è regolata dall’articolo 3.5 della deliberazione AEEGSI 398/2014/R/eel.

 

In quanto tempo si ottengono le informazioni richieste allo Sportello?

Lo Sportello trasmette al cliente finale le informazioni relative al nominativo del venditore associato al sito di fornitura entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della richiesta, se essa è completa di tutta la documentazione necessaria.

 

Quali documenti devono essere allegati alla richiesta?

Codice POD per fornitura elettrica: il codice POD è alfanumerico e composto da 14 cifre ed identifica il punto di prelievo di energia elettrica.

Si trova sulla prima pagina della bolletta; se il contatore è elettronico, il POD è visualizzabile sul display.

Copia del documento di identità in corso di validità.

Copia integrale della documentazione attestante il titolo vantato sull’immobile:

contratto di compravendita, locazione, comodato ecc. o, in alternativa, dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà attestante il titolo vantato sull’immobile (tale atto va inviato esclusivamente via posta o fax).

Delega: obbligatoria se la richiesta non è presentata direttamente dal cliente che deve richiedere la voltura del punto di fornitura, ma da un delegato.

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Numero Verde dello Sportello per il consumatore di energia: 800.166.654 - attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18, esclusi i festivi.