Interruzione di corrente

Qualità tecnica

La continuità del servizio e della qualità della tensione perseguendo la finalità di:

  1. promuovere il miglioramento della continuità del servizio a livello nazionale, riducendo le differenze regionali a parità di grado di concentrazione;
  2. limitare il numero annuo delle interruzioni subite dagli utenti, prevedendo un rimborso forfetario in caso di superamento degli standard specifici di continuità fissati nel presente provvedimento, anche per le interruzioni brevi;
  3. promuovere iniziative finalizzate a incrementare la resilienza del sistema elettrico a seguito di eventi meteorologici severi e persistenti;

Il consuntivo del 2019 relativo alla qualità e continuità del servizio evidenzia un miglioramento per entrambi gli indici di riferimento previsti dall’Autorità.
L’indicatore di durata migliora del 23,7% (21,27 rispetto a 27,87 minuti), mentre l’indicatore legato al numero di interruzioni migliora del 17% (1,46 interruzioni rispetto a 1,76).